Sistemi di rilevazione fughe di gas refrigeranti

E' in vigore il D.P.R. n. 146/2018 (F-GAS) che regolamenta l'utilizzo dei gas fluorurati, pericolosi per l'ambiente. Tale decreto obbliga chiunque ha all'interno del proprio impianto (di refrigerazione, condizionamento o spegnimento) delle apparecchiature contenenti gas refrigerante fluorurato a effetto serra in quantità pari o superiore a 500 tonnellate equivalenti di CO₂, ad effettuare dei controlli periodici per accertarne il corretto funzionamento e pertanto a dotare l'impianto di un sistema di rilevazione fughe di gas.
Chi non ottempera agli obblighi di ispezione periodica delle apparecchiature è soggetto ad una sanzione amministrativa rilevante, da 7000 a 100.000 euro.

La nostra linea Refrigeranti è estremamente flessibile ed adatta all’installazione sia in aree classificate come potenzialmente esplosive che in aree non classificate.
Il sistema di rilevazione per gas refrigeranti è composto da centrali PL4+ o MULTISCAN++ o SENTOX4+ e rilevatori SMART3.

Rilevatori per gas refrigeranti

Rilevatori di gas SMART3

I nostri rilevatori utilizzano sensori di elevate prestazioni ed eseguono un controllo di tutte le funzioni, compreso un self test per l'affidabilità. Gli SMART3 consentono un'installazione rapida e sicura nonché una facilità di manutenzione e taratura in campo tramite magneti ad effetto hall (taratura non intrusiva) o la tastiera di calibrazione STS/CKD.
I rilevatori funzionano con un'alimentazione 12-24 Vcc.

  • Conformi EN 378-3 :2016 e F-gas EC 517:2014
  • EN 50402 :2005 +A1 :2008 & IEC 61508 part 1-7
  • CESI 02 ATEX 084 performance (IEC 60079-29-1)
  • EN 14624 :2012
  • Gas rilevabili:
    Biossido di carbonio (CO2)
    Ammoniaca (NH3)
    Idrocarburi (R290, R600 etc.)
    Refrigeranti (alogenati)
    Esafloruro di zolfo (SF6)

Versioni centrali 4, 8, 32, 64, 128 e 256 rilevatori

Le centrali SENTOX4+ permettono la gestione di 4 rilevatori con trasmissione 4-20mA e 4 relè mentre le centrali PL4+ permettono la gestione di 8 rilevatori (se con scheda di espansione STPL4/ESP) e 5 relè.

Le centrali MULTISCAN++ permettono di gestire simultaneamente dagli 8 ai 256 rivelatori gas. Sono disponibili diverse versioni a seconda del numero dei rilevatori collegati.
I rivelatori possono essere sia indirizzabili e quindi collegabili direttamente sui loop RS485 (Modbus), sia di tipo analogico 4-20 mA, collegati tramite moduli remoti a 8 ingressi STG/IN8-S. Le centrali permettono di programmare tre soglie d'allarme per ogni rivelatore.

Unità di controllo rilevatori per gas refrigeranti

La presente informativa riguarda tutti i costruttori di chiller di refrigerazione, di banchi frigo, frigoriferi industriali etc., nelle figure professionali dei loro responsabili della sicurezza.
Inoltre, interessa gli installatori e gestori di impianti di refrigerazione e condizionamento, muniti di patente obbligatoria F-GAS, nonchè gli installatori elettrici che lavorano nei building (hotel, edifici adibiti ad uffici, etc.).

TORNA SU