MGS9/2B - Separatori di fluido a membrana con attacchi filettati | ETI
Separatore MGS9/2B

MGS9/2B

Separatori di fluido “continuous duty” con membrana saldata e arretrata e con attacchi filettati

I separatori di fluido vengono realizzati per isolare l’elemento sensibile di manometri, pressostati, trasmettitori elettronici di pressione da fluidi di processo corrosivi, viscosi, sedimentosi e ad alta temperatura e pressione.
In caso di rimozione accidentale dello strumento o di perdite del liquido di riempimento, la membrana si adagierà sulla coppa superiore, prevenendone il danneggiamento ed evitando la fuoriuscita del fluido di processo.
Grazie ad un esclusivo sistema di calibrazione del sistema, il manometro potrà sopportare una sovrappressione di 210 bar, senza l’ausilio di costosi limitatori di pressione.

MGS9/2B

  • Funzione: Accessori
  • Accessori: Separatori di fluido
  • Materiali: Inox e materiali speciali
  • Attacco al processo: Filettato
  • Campo scala: -1...0 / 160bar
  • Elemento sensibile: Membrana saldata
  • Materiale attacco al processo: AISI 316 L, Monel 400, Hastelloy C276
  • Materiale elemento sensibile: AISI 316 L, Monel 400, Hastelloy C276, Tantalio, Alloy 600, Alloy 825, Alloy 625
  • Tenuta: Guarnizione PTFE
  • Chimico
  • Petrolchimico
  • Energia
  • Trattamento acque
  • Oil & Gas
  • Costruttori di macchine (OEM)
  • Engineering Procurement Construction (EPC)
  • Fluidi cristallizzabili
  • Fluidi viscosi e corrosivi
  • Alta pressione
  • Alta temperatura di processo
  • Sovrappressione speciale
  • Vuoto
  • Combinato (vuoto+pressione)
  • Fluidi sedimentosi
  • Norma NACE MR0175
  • Norma NACE MR0103
  • Direttiva ATEX 2014/34/UE
TORNA SU