Giunti di riparazione CONNECT

gamma giunti di riparazione

I giunti o collari di riparazione CONNECT©, realizzati interamente in acciaio inossidabile, rappresentano una tecnica innovativa nell’eliminazione delle perdite di fluido liquido o gassoso dalle tubazioni metalliche o in plastica bucate, rotte o fessurizzate; sono robusti, leggeri e resistenti alla corrosione ambientale e marina

Materiali impiegati e caratteristiche funzionali:

  • Fascia, staffa, guide, piastra di rinforzo, viti, dadi e rondelle in acciaio inox AISI
    304.
  • Guarnizione standard rastremata sull’estremità in NBR atossica, per tenuta di
    acqua e gas.
  • Guarnizione in VITON oppure in EPDM per tenuta di prodotti petroliferi, soda caustica, etc.
  • Pressione d’impiego max 16 Bar
  • Temperatura d’impiego:
    -20... +120 °C (NBR) standard
    -40... +130 °C (EPDM) standard
  • -10... +300 °C (VITON) su richiesta

I collari o giunti di riparazione CONNECT possono essere forniti per tubi aventi un diametro esterno di 20÷1150 mm., in quattro diverse versioni:

Giunto CONNECT ad una sezione

Giunti CONNECT a due sezioni

Giunto CONNECT a tre sezioni

Giunti Connect a due sezioni ed una derivazione centrale filettata o flangiata

La larghezza di fascia del giunto CONNECT va da un minimo di 100 mm. ad un massimo di 800 mm.

Criterio da seguire nella scelta dei giunti di riparazione

La scelta del giunto CONNECT viene fatta in funzione del diametro esterno del tubo. Mentre la larghezza di fascia viene stabilita in base alla rottura, al foro o alla larghezza della fessura presente sul tubo da riparare.
1. Il giunto ad una sezione consente una tolleranza di 10 mm. sul diametro esterno del tubo.
Esempio: 110 mm./120 mm. (tali misure sono chiaramente indicate sul giunto).
2. Il giunto a due sezioni consente una tolleranza di 20 mm. sul diametro esterno del tubo.
Esempio: 110 mm./130 mm. (tali misure sono chiaramente indicate sul giunto).
3. Il giunto a tre sezioni consente una tolleranza di 30 mm. sul diametro esterno del tubo.
Esempio: 110 mm./140 mm. (tali misure sono chiaramente indicate sul giunto).

Vantaggi dei giunti di riparazione CONNECT

  • Totale resistenza alla corrosione: poiché non esistono accoppiamenti di metalli differenti la corrosione per elettrolisi è
    molto limitata.
  • Viti in acciaio inox rivestiti in P.T.F.E., in modo da assicurare una funzionalità illimitata.
  • Facilità di montaggio e smontaggio.
  • Riutilizzo del giunto CONNECT impiegato.

ATTENZIONE: IN CASO DI NECESSITÀ È CONSENTITO USARE GIUNTI IL CUI DIAMETRO MASSIMO SIA LEGGERMENTE INFERIORE AL DIAMETRO ESTERNO DEL TUBO. NON SI DEVONO INVECE ASSOLUTAMENTE APPLICARE GIUNTI IL CUI DIAMETRO MINIMO SIA SUPERIORE AL DIAMETRO ESTERNO DEL TUBO

TORNA SU